Francesca Michielin: in ascolto il nuovo album 2640

Francesca Michielin ha pubblicato oggi il suo nuovo album, intitolato “2640” e anticipato nei mesi scorsi dai singoli “Vulcano” e “Io non abito al mare”. Il progetto discografico, di cui trovate lo streaming qui sotto, è stato realizzato dalla cantante con l’aiuto di Dario Faini e di tre dei più importanti esponenti della scena “indie” italiana, ovvero Calcutta, Tommaso Paradiso e Cosmo, che hanno dato il loro input nelle canzoni “Tropicale” (co-firmata da Calcutta e Faini), “Tapioca” (arrangiata da Cosmo) ed “E se c’era…” (firmata da Tommaso Paradiso). 

“2640 è l’altitudine di Bogota”, ha spiegato Francesca Michielin in un’intervista con Il Messaggero: “è una città che mi ha sempre ispirata e dove avrei voluto andare. Prima di scrivere questo disco ero infatti pronta per partire, poi ho deciso di rimanere qui ed è rimasto un viaggio immaginario. C’è molta immaginazione, ma è un’immaginazione di ciò che sai che c’è pur non riuscendo a vederlo, e che però è molto più vicino a te di quanto tu possa pensare. […] Io non sono nata in Colombia, sono nata in Brasile in realtà, però in questo disco ci sono un sacco di Paesi del mondo, alcuni che ho visto, altri che non ho visto, altri che invece ho vissuto rimanendo esattamente qui, nell’incontro e nel vivere in una società multi-culturale. Ma è anche una riflessione sul fatto che nella vita puoi viaggiare tantissimo, ma comunicare resta la parte più fondamentale”.

Riferendosi alla copertina, la cantante ha poi spiegato: “I tre triangoli colorati sono tre loghi che rappresentano le mie tre anime, dove il rosso è il vulcano, il blu è il mare ed il verde è la montagna». 

Musica-Comingsoon

https://www.comingsoon.it/musica/news/francesca-michielin-in-ascolto-il-nuovo-album-2640/n74410/

Tags:

Bua srl
Login/Register access is temporary disabled
Compare items
  • Total (0)
Compare
0